Costruita nel 1954, sull’antica piazzetta antistante l’omonima Chiesa, è stata realizzata a mosaico con quadri e rombi in pietra bianca e lavica e rappresenta l’ingresso principale del Borgo che, con le storiche architetture che la contornano, per la sua particolare bellezza e posizione, lascia meravigliati i visitatori che giungono numerosi da tutto il mondo.

La Piazza presenta dei marciapiedi alberati dove sono stati costruiti dei sedili in pietra calcarea dello stesso stile della pavimentazione e belvederi, dai quali si può ammirare il superbo panorama su Taormina ed il suo Castello e sul mare Jonio definito dalla vicina costa della Calabria.

Torna all'inizio del contenuto